Categorie: Artigianato Artistico, Contributi alle Imprese, Formazione, HOME PAGE, news,

10 febbraio 2020 - La news ha avuto 1.185 visite
Botteghe Scuola 2020: incentivi per le imprese e tirocini retribuiti per disoccupati
botteghe scuola 2020

E’ stato pubblicato il Bando Regionale Botteghe Scuola, volta ad offrire a giovani disoccupati della Regione Marche che vogliano inserirsi nel mondo del lavoro, un’esperienza formativa (percorso integrato) nella bottega di un Maestro Artigiano per apprendere l’arte del saper fare che contraddistingue le eccellenze artigianali del nostro territorio.

I Maestri Artigiani, titolari dell’impresa o soci lavoratori della stessa hanno quindi il compito di svolgere l’attività di tutoraggio e affiancamento per l’apprendimento del mestiere e per le loro attività è previsto un compenso di 600 euro mensili lordi. Mentre i Tirocinanti riceveranno dalla Regione un’indennità mensile di partecipazione di 700 euro lordi, per 12 mesi.

SOGGETTI OSPITANTI: imprese appartenenti all’artigianato artistico, tipico e tradizionale, che siano state riconosciute come Botteghe Scuola e Maestri Artigiani, con sede operativa nelle Marche;

DESTINATARI – BENEFICIARI dei percorsi integrati in possesso dei seguenti requisiti:

  • stato di disoccupazione, condizione che deve sussistere  per tutta la durata del percorso;
  • possesso del diploma di scuola di secondo grado (media inferiore e/o superiore),ovvero del diploma di istruzione superiore (laurea);
  • residenza nella Regione Marche;
  • assenza di ammortizzatori sociali, condizione che deve permanere per tutta la durata del percorso;
  • non essere assegnatari/e di altra misura di politica attiva (es Borsa lavoro o tirocinio finanziato con contributi pubblici…), in fase di realizzazione al momento dell’avvio del Percorso integrato;
  • non avere instaurato rapporti di lavoro con il soggetto ospitante, di natura subordinata e parasubordinata, anche in missione, con contratto in somministrazione, negli ultimi quattro anni antecedenti la presentazione della domanda;
  • non avere rapporti di parentela con la persona fisica proprietaria, titolare o socio del soggetto Ospitante;

DURATA DEL PERCORSO INTEGRATO: 12 mesi

INDENNITA’ DI PARTECIPAZIONE:

  • il beneficiario/a ha diritto ad un indennità mensile di partecipazione pari ad Euro 700,00
  • il Maestro artigiano ha diritto ad un compenso per l’attività di tutor pari a euro 600,00

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: le domande possono già essere presentate secondo la procedura a sportello, in base a finestre temporali mensili fino a concorrenza delle risorse disponibili.

Vi informiamo che, per chi fosse interessato, Confartigianato ha predisposto il servizio di assistenza nell’invio delle domande per le imprese che vogliono partecipare.

Leggi la scheda

Per ulteriori informazioni contattare il nostro servizio Contributi Pubblici alle Imprese
Emanuela FIORANI 0733.366421 – e.fiorani@macerata.confartigianato.it (Macerata)
Claudia BUSTO 0733.366418 – c.busto@macerata.confartigianato.it (Macerata)
Laura EMILIOZZI 0733.366913l.emiliozzi@macerata.confartigianato.it (Macerata)
Stefano SANTINI 0733.366943 – s.santini@macerata.confartigianato.it (Ascoli Piceno)
Letizia COGNIGNI 0733.366932 – l.cognigni@macerata.confartigianato.it (Fermo)

Shares