Categorie: HOME PAGE, news, Panificatori,

7 gennaio 2020 - La news ha avuto 265 visite
Panificatori – Scatta l’obbligo di nomina del responsabile dell’attività produttiva
panificatori
Comunicazione importante a tutti i panificatori – In vigore l’obbligo di nominare il responsabile dell’attività produttiva

(Bollettino Ufficiale della Regione Marche n. 52 del 4.7.19, è stata pubblicata la Legge Regionale n. 17 del 27.6.19 recante “Disposizioni in materia di produzione e vendita di pane e loro valorizzazione”)

Confartigianato è più volte intervenuta durante l’iter di approvazione della legge sia con le strutture tecniche della Giunta che hanno predisposto il testo, sia in sede di audizione con la Commissione Consiliare competente, sia nella sede consultiva del CREL, per manifestare il proprio fermo dissenso all’emanazione della normativa regionale.

Ciò perché a livello procedurale e di merito, era sembrata prematura l’approvazione di una legge regionale, quando al Senato erano e sono ancora in discussione due disegni di legge poi unificati in uno, per la definizione di una legislazione quadro in materia di produzione e vendita del pane.

Nonostante ciò, la Regione Marche ha approvato la norma la quale prevede che i panifici attivi:

  • entro il 31.12.2020 comunichino al SUAP del Comune competente per territorio e al Registro delle Imprese, il nominativo del responsabile dell’attività produttiva.

Modulistica necessaria

  • visura aggiornata
  • modello di procura registro imprese firmato
  • modello procura Suap firmato
  • documento di riconoscimento del titolare o del legale rappresentante

Per adempiere all’obbligo di legge i panificatori attivi possono recarsi presso una delle nostre sedi Confartigianato, o rivolgersi ai nostri colleghi:

MACERATA Riccardo Golota 0733 366437
Pacifico Berrè 0733 366429
ASCOLI PICENO Marta Angelozzi 0733 366941
FERMO Paolo Tappatà 0733 366927

 

Shares
Tags: panificatori,