Servizio

Welfare aziendale

Confartigianato Imprese Macerata ha attivato un nuovo Servizio di Welfare per le imprese, che permette l’erogazione di risorse ai lavoratori senza pagare tasse e contributi.

Il servizio innovativo di welfare aziendale sviluppato da Confartigianato consente di gestire con estrema semplicità forme alternative di retribuzione attraverso la possibilità di acquisto di beni e servizi di welfare completamente detassati per il lavoratore, senza obblighi di contribuzione e completamente deducibili per l’impresa (rif. normativo: art. 51 e 100 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi).welfare

Per welfare aziendale s’intende l’insieme di servizi e beni (anche opzionali tra loro) diversi dalla classica remunerazione in busta paga, erogati dal datore di lavoro per soddisfare bisogni personali/familiari dei propri dipendenti (per familiari a prescindere che essi siano fiscalmente a carico, si intendono il coniuge, i figli, i genitori, i generi e le nuore, il suocero e la suocera ed i fratelli e le sorelle anche se non conviventi) e che ne aumentano a parità di costo aziendale il potere d’acquisto degli stessi.

Questi alcuni dei settori in relazione ai quali i dipendenti possono spendere i crediti welfare:

  • Sanità: visite specialistiche, cure dentarie, ricoveri, occhiali, ecc.
  • Assistenza e non autosufficienza: badanti per anziani, domestiche, colf, ecc.
  • Mutui e prestiti: interessi su mutuo casa per acquisto o ristrutturazione
  • Previdenza integrativa: versamenti integrativi a fondi  pensione
  • Istruzione: iscrizioni ad asili nido, testi scolastici, viaggi studio, corsi di lingua, ecc.
  • Cultura e tempo libero: abbonamenti sportivi (es. palestra), pay-tv, viaggi, centri benessere, biglietti di accesso a musei, teatri, stadi e cinema
  • Altre spese (Fringe Benefits) acquisti presso supermercati e altri negozi, shopping vario, ristoranti, buoni carburante, elaborazioni 730, controlli caldaie, revisioni auto, ecc. con un massimo di spesa di 258 euro

L’acquisto di beni e servizi di welfare potrà essere possibile attraverso una piattaforma digitale gestita dalla società Trecuori in maniera semplice e con la massima libertà di scelta per i dipendenti.

Le aziende potranno inoltre beneficiare dell’integrale deduzione dal costo del lavoro sulle cifre investite per erogare beni e/o servizi tramite piani welfare, sul controvalore dei quali i dipendenti non subiscono alcuna tassazione fiscale.

I VANTAGGI

  1. Risparmio sul costo del personale: ottimizzazione del vantaggio fiscale, servizi in ottemperanza alla norma vigente del TUIR art.51 – art.100
  2. Aumento del potere d’acquisto: sconti, promozioni, convenzioni per accedere a beni e servizi con condizioni esclusive
  3. Incremento della produttività aziendale: il miglioramento del clima aziendale porterà alla diminuzione del turnover e dell’assenteismo
  4. Miglioramento del clima aziendale
  5. Aumento considerevole del benessere del lavoratore
  6. Migliore conciliazione tra vita privata e professionale

Le aziende con dipendenti interessate ad approfondire i vantaggi del servizio Welfare possono contattare gli Uffici di Confartigianato Imprese Macerata per fissare un appuntamento con i nostri esperti che forniranno tutte le informazioni.

SCARICA QUI la brochure informativa

 

Responsabile Welfare:
Dott.ssa Eleonora D’Angelantonio
0733.366308
e.dangelantonio@macerata.confartigianato.it

 

 

 

Notizie del servizio