Categorie: Contributi alle Imprese, news,

15 novembre 2017 - La news ha avuto 834 visite
Start-up: pubblicato il bando per l’internazionalizzazione degli “incubatori”
start-up

Start-up: pubblicato il bando per l’internazionalizzazione degli “incubatori”

Pubblicato il nuovo bando della Regione Marche denominato “Progetti strategici a guida regionale nei settori produttivi marchigiani per lo sviluppo di azioni coordinate di promozione sui mercati globali e/o per la realizzazione di interventi, di medio-lungo periodo, internazionalizzazione del prodotto e/o del processo”, volto a promuovere azioni per interventi di internazionalizzazione.

Il bando è rivolto a soggetti specifici, cosiddetti “incubatori”,  che hanno comprovata esperienza nell’attività di sostegno a start-up innovative.

Beneficiari

  • Soggetti Incubatori certificati dal D.L. n. 179/2012 aventi sede o unità operativa ubicate nella Regione Marche in qualità di “incubatore certificato”.
  • Soggetti Incubatori non certificati costituiti in ATI purché tutte le start-up innovative aderenti (incubate) siano iscritte nella sezione ordinaria o speciale del registro delle imprese presso CCIAA e abbiano sede o unità operativa ubicate nella regione Marche.

Misura del contributo

Il valore del contributo è pari all’80% delle spese ammissibili e per un importo non superiore a 10.000,00 €

Scadenza

Le domande possono essere presentate entro l’11/12/2017 ore 13:00 attraverso la piattaforma SIGEF.

In allegato tutti i dettagli del bando.

 

Info
Emanuela Fiorani
Tel. 0733.366421
contributi@macerata.confartigianato.it

 

Shares