Categorie: Fiscale, HOME PAGE, news, Sisma Servizi,

18 ottobre 2017 - La news ha avuto 1.065 visite
Contributi previdenziali sospesi fino al 31 maggio 2018
contributi previdenziali

Sisma – Contributi previdenziali sospesi fino al 31 maggio 2018

“Confartigianato Imprese Macerata esprime grande soddisfazione per l’accoglimento della richiesta di proroga della scadenza dei pagamenti dei contributi – dichiara il Presidente Provinciale, Renzo Leonori. E’ fondamentale aver stabilito un periodo maggiormente congruo per il recupero dei contributi sospesi, date le difficoltà in cui ancora versano le imprese colpite dal sisma. Si è trattato di una forte azione sindacale che, partendo dalle nostre Associazioni territoriali è riuscita attraverso la Federazione regionale e Nazionale, a far valere la voce dei nostri tanti imprenditori e raggiungere un altro piccolo traguardo che possa ulteriormente tutelarli”.

Con il Decreto Legge (D.L. 148/2017) il termine per gli adempimenti e i pagamenti contributivi previdenziali ed assistenziali e dei premi per l’ assicurazione obbligatoria, che erano stati sospesi ai sensi del comma 13, art. 48, D.L. n. 189/2016, convertito in L. n. 229/2016, è stato infatti posticipato.

Quindi, nei Comuni interessati dal sisma la ripresa dei pagamenti sospesi non dovrà più avvenire entro il 30 ottobre 2017, come precedentemente previsto, ma entro il 31 maggio 2018.

Inoltre, il versamento potrà essere effettuato in un’unica soluzione o in 24 rate mensili di pari importo, altra modifica questa che sostituisce la precedente previsione delle 18 rate.

“L’azione confederale comunque proseguirà sul fronte delle mancate modifiche alla parte del comma 13 dell’art. 48, che disciplina il periodo di sospensione degli adempimenti (24 agosto 2016 – 30 settembre 2017) – conclude Leonori – e che, in base alle ultime istruzioni dell’Inps, considera il mese di settembre 2017 non coperto dalla sospensione contributiva.

Intanto proseguono gli incontri sulla ricostruzione post sisma, con l’appuntamento di domani alle ore 17 presso la sede di Confartigianato Tolentino e lunedì 23 ottobre alle ore 21 a Cingoli.

Shares