Categorie: Edilizia, HOME PAGE, news,

27 giugno 2017 - La news ha avuto 421 visite
La Zona Franca Urbana è legge
zona franca urbana

Con la conversione del DL 50/2017 in Legge n.96 del 21.06.2017, pubblicata sulla GU del 23.6.2017, è istituita la Zona Franca Urbana Sisma Centro Italia. Le Zone Franche, come noto, sono quelle aree infra-comunali di dimensione minima prestabilita, dove vengono applicati programmi di defiscalizzazione per la creazione di piccole e micro imprese.

La legge ha modificato il decreto come segue:

  • In tutti i Comuni colpiti dagli eventi sismici del 2016, è istituita la Zona Franca Urbana per le imprese che hanno la sede principale o l’unità locale all’interno dei Comuni di cui all’allegato 1 e 2 del DL 189/16 convertito il Legge 229/16 (tutti quelli del maceratese);
  • Le imprese che hanno sede principale o unità locale all’interno dei Comuni di cui sopra, e che hanno subìto a causa degli eventi sismici la riduzione del fatturato almeno pari al 25% nel periodo dal 1° settembre 2016 al 31 dicembre 2016, rispetto al corrispondente periodo dell’anno 2015, possono beneficiare di diverse agevolazioni, tra cui l’esenzione dall’imposte sui redditi, imposta regionale, imposte municipali, contributi previdenziali;
  • Le esenzioni spettano altresì alle imprese che avviano la propria attività all’interno della ZFU entro il 31.12.2017.

In allegato il testo integrale dell’art. 46 della L. 96/17 sulla ZFU.

 

Info
Pacifico Berrè
0733/366801 – 366429
p.berre@macerata.confartigianato.it

Shares