Categorie: Contributi alle Imprese, Fiscale, HOME PAGE, news,

28 febbraio 2017 - La news ha avuto 250 visite
Sostegno alle imprese vittime di mancati pagamenti
mancati pagamenti

In arrivo per le imprese vittime di mancati pagamenti un aiuto concreto che prevede un finanziamento agevolato:

  1. di importo non superiore alla somma dei crediti documentati e non pagati vantati alla data di presentazione della domanda e non superiore alle capacità di rimborso della stessa PMI beneficiaria;
  2. di importo comunque non superiore a € 500.000,00.

I soggetti che potranno benificiare di tali agevolazioni sono tutte le PMI – micro, piccole e medie imprese che devono risultare parti offese in un procedimento penale, in corso alla data del 1° gennaio 2016, nel quale la PMI beneficiaria risulta parte offesa, di uno o più dei seguenti delitti:
1) estorsione, ai sensi dell’articolo 629 del codice penale;
2) truffa, ai sensi dell’articolo 640 del codice penale;
3) insolvenza fraudolenta, ai sensi dell’articolo 641 del codice penale;
4) false comunicazioni sociali, ai sensi dell’articolo 2621 del codice civile;

Sarà possibile presentare la domanda di finanziamento agevolato dal 3 marzo al 3 aprile 2017 secondo le modalità descritte dall’apposita circolare.

 

Info
Ada Valeri
Tel. 0733.366421 (diretto Macerata) – 0733.366912 (diretto San Ginesio)
Mobile 333.4322804 – email contributi@macerata.confartigianato.it

Shares