Categorie: Contributi alle Imprese, Export, HOME PAGE, news,

26 ottobre 2016 - La news ha avuto 456 visite
Contributi a fondo perduto per l’internazionalizzazione
contributi export

La Regione Marche promuove il bando per le PMI finalizzato al sostegno e consolidamento dell’export marchigiano, e allo sviluppo dei processi di internazionalizzazione. Il contributo previsto è pari al 50% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 15.000,00.

Sono ammissibili le spese:
– per servizi di consulenza e supporto per l’internazionalizzazione
– per la partecipazione ad iniziative e missioni economiche indirizzate a mercati esteri
– per la partecipazione a fiere internazionali all’estero

Sono ammissibili le spese sostenute successivamente alla data di presentazione della domanda di contributo, nonché quelle sostenute a partire dal 01/01/2015 purché relative a progetti e operazioni non completamente attuati alla data di presentazione della domanda di contributo. I progetti dovranno comunque concludersi entro il 30 giugno 2017.

 

BENEFICIARI: Imprese private singole, Raggruppamenti di PMI fra loro non associate o collegate e costituite  con forma giuridica di “contratto di rete”, A.T.I. Associazioni Temporanee di micro, piccole e medie imprese, fra di loro non associate o collegate.
INVESTIMENTI: servizi di consulenza e supporto per l’internazionalizzazione, partecipazione ad iniziative e missioni economiche indirizzate a mercati esteri, partecipazione a fiere internazionali all’estero
SPESE AMMISSIBILI: quelle successive alla data di presentazione della domanda, e quelle sostenute a partire dal 01/01/2015
CONTRIBUTO: contributo a fondo perduto nella misura massima del 50% delle spese ammissibili, non superiore a € 15.000
PRESENTAZIONE DOMANDA: entro e non oltre il 19 dicembre 2016.

 

Info
Ada Valeri
Confartigianato Imprese Macerata
Tel. 0733.366421 – 912
Mobile 333.4322804
contributi@macerata.confartigianato.it

Shares