Categorie: 100% Made in Italy, Export, news,

22 gennaio 2016 - La news ha avuto 120 visite
"SOS Export-Smart Video": Confartigianato presenta alle aziende la video guida all’internazionalizzazione

Si è tenuta ieri presso il Cosmopolitan Hotel di Civitanova, la presentazione ufficiale alle aziende locali del progetto “Smart Video” targato Confartigianato Imprese Macerata. L’iniziativa dedicata all’internazionalizzazione nasce nell’ambito del più ampio contenitore “SOS Export”, che ha già visto l’organizzazione di workshop e seminari su l’utilizzo del web, la partecipazione alle fiere e l’importanza del packaging.

Attraverso i 26 mini video realizzati con la preziosa collaborazione del docente esperto di marketing e internazionalizzazione Paolo Pugni, vengono fornite alle imprese le principali linee guida per approcciarsi nel modo migliore al mondo dei mercati esteri e sviluppare le proprie potenzialità.

Delle pillole informative di pochi minuti che, affrontando diversi temi, come gli errori da evitare, il marchio “100% made in Italy”, gli Incoming, i social media, il web marketing e l’e-commerce, vogliono essere un primo step di alfabetizzazione al processo di internazionalizzazione. Video che saranno resi disponibili attraverso il sito web “100% Made in Italy” (www.100madeinitaly.it) e ai quali ne seguiranno altri sempre più approfonditi e professionalizzanti.

“Con questo progetto – afferma Daniele Macellari, Presidente Regionale Confartigianato Abbigliamento – abbiamo voluto creare uno strumento concreto per aiutare le nostre aziende fornendo loro dei suggerimenti su come approcciarsi all’export in maniera intelligente ed efficace. A proposito di export, Confartigianato si sta preparando per le prossime fiere di settore quali Moda Itala Seoul, Shoes from Italy Tokyo e la CPM di Mosca, ma soprattutto per l’edizione 2016 del Micam di Milano alla quale saranno presenti più di 40 aziende artigiane. Novità assoluta di quest’anno – conclude Macellari – è l’attesissimo appuntamento con la prestigiosa fiera White sempre a Milano, che per la prima volta vedrà la partecipazione di 6 aziende di Confartigianato Macerata tutte 100% made in Italy”.

“Ci saranno inoltre altri appuntamenti per sostenere lo sviluppo e favorire l’esportazione del made in Italy – dichiara il Responsabile dell’Ufficio Export di Confartigianato Macerata, Paolo Capponi – come gli Incoming Abbigliamento e Calzature. Non solo moda, – continua Capponi – infatti ad Aprile ospiteremo a Civitanova, in collaborazione con ICE, un importante Incoming per il settore Agroalimentare che, come noto, nel nostro territorio vanta delle eccellenze 100% made in Italy che siamo sicuri sapranno conquistare i buyers esteri e i loro mercati”.

UFFICIO STAMPA CONFARTIGIANATO IMPRESE MACERATA

  1453460693_SmartVideo_1 1453460717_SmartVideo_3 1453460730_SmartVideo_5

Shares