Categorie: news,

23 dicembre 2015 - La news ha avuto 40 visite
Autotrasporto - In arrivo gli sconti sui pedaggi autostradali

Confartigianato Trasporti comunica che dopo diverse peripezie il Comitato centrale dell’Albo degli Autotrasportatori con una Delibera d’urgenza – ha rideterminato le percentuali di sconto relative ai pedaggi pagati dalle imprese nell’anno 2013.

Considerato l’ammontare delle risorse disponibili, pari ad euro 134.028.036,12, le domande effettuate lo scorso anno e l’ammontare dei transiti autostradali effettuati, le percentuali di riduzione dei pedaggi da erogare alle imprese richiedenti sono state rideterminate come di seguito:

       

Fatturato annuo dei pedaggi             %  riduzione presunta            Riduzione  effettiva

 

Da 200.000 a 400.000 €                       4,33                         2,1686

Da 400.001 a 1.200.000 €                    6,50                          3,2554

Da 1.200.001 a 2.500.000 €                 8,67                          4,3422

Da 2.500.001 a 5.000.000 €                10,83                          5,4240

Oltre 5.000.000 €                              13,00                          6,5108

 


Va evidenziato che le percentuale su citato saranno aumentate per i soci della Transport Service al 13% per i possessori dei veicoli euro 4 ed al 16,25 per i possessori di veicoli di categoria euro 5 o superiori.

Le riduzioni rispetto a quanto erogato nello scorso anno per i pedaggi del 2012 che sono passati dal 9,06 % al 6,51%, come detto sopra, dipendono dall’incremento dei trasporti verificatosi nel 2013, da una parziale riduzione degli stanziamenti e dall’aumento delle domande di richiesta del contributo. A questo proposito, pur essendo conosciuto il testo della delibera dell’Albo di cui sopra non abbiamo dato notizia di queste variazioni in quanto abbiamo voluto verificare l’esattezza dei dati, che sono stati modificati in sede di istruttoria, dati che nella riunione del Comitato centrale dell’Albo di ieri sono stati ora confermati.

Per l’erogazione materiale delle somme, la Transport Service, come le altre società di servizi, appena riceverà materialmente i “denari” provvederà pur in presenza delle festività natalizie ad erogare i contributi spettanti agli associati.

Shares