Categorie: 100% Made in Italy, Export, news,

11 febbraio 2015 - La news ha avuto 63 visite
Dal Micam a Expo2015: tutte le iniziative di Confartigianato Export

I prossimi importanti eventi per gli artigiani di Confartigianato Imprese Macerata del settore Calzature e Pelletteria saranno il theMicam e Mipel di Milano che si terranno dal 15 al 18 Febbraio a Rho.

“Fervono i preparativi delle imprese calzaturiere artigiane per completare – sottolinea il Presidente Nazionale di Confartigianato Moda Giuseppe Mazzarella – le collezioni autunno/inverno 2015-2016 da presentare alla prestigiosa manifestazione fieristica Micam-Mipel”.

Il Micam, così come il Mipel (fiera dedicata al mondo della pelletteria e accessori che si svolge in contemporanea), rappresentano per le nostre piccole imprese i più importanti palcoscenici dove poter presentare, far visionare e quindi veicolare le proprie creazioni nei più importanti e variegati  mercati del mondo. Ricorda infatti il Presidente Mazzarella i numeri della scorsa edizione: più di 34.000 visitatori (oltre 20.000 quelli stranieri) hanno potuto apprezzare le eccellenze produttive delle 1557 imprese espositrici (617 internazionali) su oltre 67.500 mq della Fiera.

“Sottolineo con orgoglio – afferma il Presidente Mazzarella – che quest’anno saranno circa 50 le imprese di Confartiginato che, tra Micam e Mipel, parteciperanno con le proprie produzioni “100% Made in Italy” alle kermesse di presentazione delle collezioni autunno-inverno 2015-2016. Anche Confartigianato, inoltre, sarà presente con uno stand istituzionale al Padiglione 4 (Corsia G 2/4) del Micam per promuovere e dare informazioni sulla legge 166/2009 art. 16 che permette alle sole imprese del  “fatto interamente in Italia” di potersi etichettare a norma di legge, garantendo così la vera qualità e lo stile  italiano, quello del rispetto di tutte le normative in ordine di sicurezza, sanità e lavoro.”

“Subito dopo il Micam, – dichiara Paolo Capponi Responsabile Export di Confartigianato Imprese Macerata  – oltre al CPM di Mosca e lo Chic e il Micam di Shanghai, sarà la volta di altri due eventi d’eccezione dedicati alle aziende locali nell’ottica della promozione dell’export.

Si inizierà con l’attesissimo Incoming della Calzatura e Pelletteria, organizzato in collaborazione con l’Agenzia ICE e Cna, che si terrà il 10 Marzo presso l’Hotel Cosmopolitan di Civitanova Marche. In questa occasione le imprese artigiane avranno la possibilità di stringere rapporti commerciali e far visionare le loro produzioni a buyers esteri provenienti da Europa, Kazakistan e Svizzera, tramite una serie di incontri b2b.

Un altro appuntamento da non perdere per le imprese della Moda e dell’Agroalimentare – prosegue Capponi – sarà il FuoriExpo, il progetto parallelo ad Expo2015 di Confartigianato, nato con l’intento di promuovere e commercializzare i prodotti d’eccellenza e trasmettere l’immagine del “fatto in Italia”, favorendo l’interazione con visitatori, buyers e delegazioni estere. All’interno dell’Italian Makers Village, sito in via Tortona, le Marche saranno rappresentate, dal 28 maggio al 2 giugno e dal 24 al 28 Settembre in concomitanza con la settimana della Moda di Milano, dalle imprese locali partecipanti che potranno così sviluppare e internazionalizzare il proprio business.

Il trend delle esportazioni del nostro paese – conclude Capponi – ha segnato un +2,2%, lievemente superiore alla crescita dell’export nella regione Marche (+1,5%). Nello specifico il comparto pelletteria registra un aumento del +7,9%, quello della calzatura ha subito una lieve flessione del 3% recuperando però uno 0,3% del valore.

Le attività promosse dalla nostra Associazione per favorire l’internazionalizzazione sono quindi indispensabili per poter accrescere il mercato delle nostre imprese di eccellenza dedicandosi sempre più all’approccio dei mercati esteri, che risultano essere gli unici in grado di garantire nuove e proficue opportunità alle imprese del nostro distretto e mezzo strategico per la promozione delle produzioni 100% Made in Italy.”

 

 

UFFICIO STAMPA CONFARTIGIANATO IMPRESE MACERATA

 

Shares