Categorie: ANAP pensionati, CAAF, confartigianato persone, news, patronato INAPA,

5 febbraio 2014 - La news ha avuto 83 visite
Confartigianato persone - Assegno di cura ats 14 per anziani non autosufficienti anno 2014

Confartigianato persone – Assegno di cura ats 14 per anziani non autosufficienti anno 2014

1391615550_ats14_assegno_di_cura_bando2014.pdf,1391615550_ats14_assegno_di_cura_bando2014.pdf,1391615550_ats14_assegno_di_cura_bando2014.pdf,1391615550_ats14_assegno_di_cura_bando2014.pdf,1391615550_ats14_assegno_di_cura_bando2014.pdf,1391615550_ats14_assegno_di_cura_bando2014.pdf 

Assegno di cura ats 14 per anziani non autosufficienti anno 2014

 

(COMUNE DI CIVITANOVA MARCHE, MONTECOSARO, MONTEFANO, MONTELUPONE, MONTE SAN GIUSTO, MORROVALLE, PORTO RECANATI, POTENZA PICENA E RECANATI)

 

 

DESTINATARI

 

Famiglie che mantengono la persona anziana non autosufficiente nel proprio contesto di vita e di relazioni, attraverso interventi di supporto assistenziale gestiti direttamente o tramite assistenti familiari in possesso di regolare contratto di lavoro.

 

REQUISITI DI ACCESSO

 

  • compimento di 65 anni di età alla data di scadenza del bando;

  • possesso del certificato di invalidità al 100% e indennità di accompagnamento alla data di presentazione della domanda;

  • residenza in uno dei comuni appartenenti all’ambito territoriale n. 14;

  • accesso ad un’adeguata assistenza presso il proprio domicilio;

  • valore ISEE fino a € 11.000,00 se l’anziano risiede da solo;

  • valore ISEE fino a € 25.000,00 se l’anziano fa parte di un nucleo familiare pluricomposto.

 

POSSONO PRESENTARE LA DOMANDA

 

  • l’anziano stesso, se in grado di determinare le decisioni che riguardano la propria assistenza e la propria vita;

  • i familiari entro il 4° grado che accolgono l’anziano all’interno del proprio nucleo familiare;

  • chi si occupa della tutela dell’anziano (tutore, curatore, amministratore di sostegno, etc..).

 

DOVE REPERIRE LA DOMANDA

 

PRESSO L’UFFICIO DI PROMOZIONE SOCIALE DEL COMUNE DI RESIDENZA NEI GIORNI DI MARTEDI’, GIOVEDI’ E SABATO DALLE 10.00 ALLE 13.00.

 

 ALLEGARE ALLA DOMANDA

 

·            attestazione ISEE in corso di validità;

·            documento d’identità del richiedente;

·            copia del verbale d’invalidità civile attestante “l’invalidità con totale e permanente inabilità lavorativa 100% e con necessità di assistenza continua non essendo in grado di svolgere gli atti quotidiani della vita L. 18/1980 e L. 508/1988”.

 

SCADENZA

 

27 FEBBRAIO 2014

 

A CHI PRESENTARE LA DOMANDA

 

ALL’UFFICIO DI PROTOCOLLO DEL COMUNE DI RESIDENZA.

 

 

Il Caf Confartigianato è a disposizione per il rilascio della certificazione ISEE.

 

 

 

Per informazioni:

Corinna Ciccioli

 

Tel. 0733.366262 – Fax 0733.366264

E-mail: c.ciccioli@macerata.confartigianato.it

 

1391615550_ats14_assegno_di_cura_bando2014.pdf,1391615550_ats14_assegno_di_cura_bando2014.pdf,1391615550_ats14_assegno_di_cura_bando2014.pdf,1391615550_ats14_assegno_di_cura_bando2014.pdf,1391615550_ats14_assegno_di_cura_bando2014.pdf,1391615550_ats14_assegno_di_cura_bando2014.pdf

 

Shares