Categorie: HOME PAGE, news,

30 ottobre 2013 - La news ha avuto 20 visite
Consultazione online sulle 100 procedure piu’ complicate da semplificare

Consultazione online sulle 100 procedure piu’ complicate da semplificare

 <p style="text-align: justify;">Avviata la consultazione per raccogliere proposte per snellire l&rsquo;attivit&agrave; amministrativa. Ne d&agrave; notizia l&rsquo;assessorato alle Attivit&agrave; produttive della Regione Marche, informando che &egrave; aperta la consultazione on line rivolta a cittadini e imprese per individuare le procedure e gli adempimenti pi&ugrave; onerosi e raccogliere le proposte e le priorit&agrave; sulle quali intervenire. L&rsquo;iniziativa &egrave; realizzata dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione in collaborazione con la Conferenza delle Regioni, l&rsquo;Anci e l&rsquo;Upi e si inserisce nell&rsquo;attivit&agrave; del Tavolo interistituzionale per la semplificazione, al quale la Regione Marche partecipa come capofila delle Regioni italiane in materia di Attivit&agrave; produttive. I risultati della consultazione potranno fornire al Tavolo indicazioni utili per la prossima Agenda per la semplificazione. L’iniziativa nasce con gli obiettivi di&nbsp;far s&igrave; che i&nbsp;rapporti con l&rsquo;amministrazione pubblica&nbsp;siano sempre pi&ugrave; improntati all&rsquo;efficienza, che la burocrazia pesi il meno possibile su aziende e cittadini, che chi esercita attivit&agrave; d&rsquo;impresa trovi&nbsp;un ambiente normativo e amministrativo favorevole, affinch&eacute; la tutela degli interessi pubblici salvaguardati avvenga con il minor dispendio possibile di energie e risorse da parte dei privati. Ci&ograve; nella convinzione che nel difficile contesto economico che viviamo, questo&nbsp;sia un preciso dovere per chi, ai vari livelli, gestisce la cosa pubblica. <strong>Il questionario &egrave; disponibile sul sito del Ministero della Pubblica amministrazione e la semplificazione all&rsquo;indirizzo <a href="http://www.magellanopa.it/semplificare/defaultPS.asp">http://www.magellanopa.it/semplificare/defaultPS.asp</a> &nbsp;e la consultazione rester&agrave; aperta fino al 15 dicembre 2013.</strong></p>

 

Shares