Categorie: CAAF, confartigianato persone, Fiscale, news,

14 gennaio 2013 - La news ha avuto 73 visite
Sostegno al reddito delle famiglie – bando per l’accesso ai contributi anno 2012 - scadenza 31 gennaio

Si informa che è stato pubblicato nel sito della Provincia di Macerata il bando (disponibile in allegato) “Avviso pubblico per il sostegno al reddito delle famiglie anno 2012”.(scadenza ore 12.00 del 31/01/2013).

Il bando, che scadrà alle 0re 12.00 del 31/01/2013,  prevede l’erogazione di un contributo una tantum concesso  nella misura massima di € 700,00 per le seguenti finalità:

– SOSTEGNO AL REDDITO: € 300,00 elevabile ad € 400,00 per i residenti nei comuni aderenti;

– SOSTEGNO ALLE ATTIVITA’ SPORTIVE DEI FIGLI, AL SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO, AL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA E AL RIMBORSO DELL’IMPOSTA SULLA RC AUTO: rimborso delle spese documentate fino ad un massimo di € 100,00 elevabili ad € 300,00 per i residenti nei comuni aderenti.

 

REQUISITI:

– residenza in modo continuativo da almeno 5 anni dalla data di pubblicazione del bando nel territorio della provincia di Macerata;

– la famiglia deve avere figlio/i naturali, adottivi o in affido fino a 26 anni non compiuti e a carico ai fini IRPEF;

– attestazione ISEE periodo di imposta 2011 o ISEE rimodulato NON SUPERIORE ad € 15.000,00: la quota del reddito da lavoro potrà essere abbattuta tenendo conto della condizione lavorativa del richiedente al momento della presentazione della domanda (senza indennità 100%, con mobilità in deroga 80%, disoccupazione ordinaria/requisiti ridotti 60%, indennità di mobilità 40%, lavoratore autonomo 40%).

 

DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE

– modulo di domanda (dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà D.P.R. 445/2000);

– documento di identità del richiedente in corso di validità;

– fotocopia del codice fiscale;

– attestazione ISEE;

– documentazione attestante l’avvenuto pagamento delle spese relative ad attività sportive, trasporto scolastico, mensa scolastica e polizza assicurativa RC auto;

– scheda anagrafica rilasciata dal Centro per l’Impiego attestante lo stato di disoccupazione.

 

COMUNI ADERENTI: Acquacanina, Apiro, Appignano, Belforte del Chienti, Camerino, Castelraimondo, Cessapalombo, Cingoli, Civitanova Marche, Esanatoglia, Fiastra, Loro Piceno, Montelupone, Morrovalle, Penna S. Giovanni, Pieve Torina, Pioraco, Porto Recanati, Recanati, Ripe San Ginesio, Sarnano, Serravalle, Visso.

I Caaf Confartigianato (elenco delle sedi provinciali disponibile in allegato) si occuperanno della verifica delle condizioni di ammissibilità e inoltreranno la domanda alla Provincia di Macerata nei termini stabiliti.

Per informazioni:

Corinna Ciccioli

Sviluppo Imprese Marche S.r.l.

Vicolo Santa Croce, 11 – 62100 Macerata

Tel. 0733.366262 – Fax 0733.366264

E-mail: c.ciccioli@macerata.confartigianato.it

 

Shares