Categorie: Eventi, HOME PAGE, news, Orafi,

9 gennaio 2013 - La news ha avuto 24 visite
VicenzaOro Winter, anche una delegazione di Confartigianato Imprese Macerata all’importante fiera internazionale dell’oreficeria.

VicenzaOro Winter, anche una delegazione di Confartigianato Imprese Macerata all’importante fiera internazionale dell’oreficeria.

1357719792_vicenzaoro.jpg,1357719792_vicenzaoro.jpg,1357719792_vicenzaoro.jpg,1357719792_vicenzaoro.jpg 

Sta per iniziare VicenzaOro Winter, evento che, dal 19 al 24 gennaio, aprirà il calendario internazionale degli appuntamenti dedicati al gioiello.

Anche Confartigianato Imprese Macerata, consapevole dell’importanza di tali manifestazioni per il settore dell’oreficeria, visiterà l’importante rassegna con una delegazione composta da Giuseppe Verdenelli, Presidente provinciale e Consigliere nazionale del settore Orafi, dal Responsabile provinciale della categoria Paolo Capponi e da una rappresentanza del Gruppo Orafi.

La Fiera si propone come punto d’incontro tra produttori e buyers internazionali di 120 paesi esteri, oltre ad essere importante vetrina per la presentazione delle collezioni di oltre 1500 aziende espositrici provenienti dai principali distretti orafi italiani e stranieri.

– Stiamo vivendo tempi in cui – afferma Verdenelli – le regole del gioco si evolvono molto velocemente, e la capacità di pensare il futuro è una capacità strategica per i protagonisti del mondo della gioielleria. Per questo la partecipazione ad eventi come VicenzaOro, non solo come espositori ma anche e soprattutto come visitatori, è fondamentale per comprendere i nuovi trend, conoscere le ultime tecnologie e ricevere spunti operativi -.

Tra i momenti salienti dell’evento, anche il summit internazionale “The Future. Now”, occasione di incontro per i protagonisti più innovativi del settore, esponenti del mondo del design, della produzione, della comunicazione e della distribuzione, che si confronteranno su temi strutturali quali il mercato globale, il consumatore evoluto, la nuova sostenibilità socio-economica, ed un Think Tank con la presenza di personalità di assoluto rilievo per approfondire e capire lo scenario generale e il futuro del gioiello.

– La discussione sulle opportunità offerte dai mercati internazionali – sottolinea Verdenelli – è fondamentale per il comparto orafo, poiché può rappresentare una via d’uscita alla crisi che domina il mercato italiano. E’ necessario dunque cercare nuove soluzioni in grado di valorizzare la nostra capacità manifatturiera e creativa, alla base del gioiello Made in Italy. L’Italia è nel mondo simbolo di qualità, bellezza e design: è pertanto nostro dovere promuovere questo grande patrimonio -.

– VicenzaOro – prosegue Verdenelli – sarà anche tra gli argomenti di discussione, il 20 gennaio, dell’Assemblea del Consiglio Nazionale di Confartigianato Orafi, nella quale si parlerà della nuova normativa riguardante l’uso del nichel, del coordinamento con l’attività della nuova Ice e della programmazione dell’attività promozionale per il 2013 -.

– La Confartigianato Imprese Macerata – conclude Paolo Capponi – è sempre in prima linea nel  percorrere i processi di internazionalizzazione e sviluppo commerciale delle proprie imprese rappresentate. La  partecipazione ad eventi internazionali come VicenzaOro è sicuramente un momento importante di confronto tra colleghi e buyers per la valutazione delle tendenze e delle novità costruttive,  dei materiali  e del design che possono contribuire ad un rinnovato approccio alle nuove esigenze di mercato in continua ed inarrestabile evoluzione -.

1357719792_vicenzaoro.jpg,1357719792_vicenzaoro.jpg,1357719792_vicenzaoro.jpg,1357719792_vicenzaoro.jpg

 

Shares