Categorie: Benessere, HOME PAGE, news,

14 novembre 2012 - La news ha avuto 20 visite
Al via la campagna antiabusivismo nel settore benessere lanciata da Confartigianato e Cna

Al via la campagna antiabusivismo nel settore benessere lanciata da Confartigianato e Cna

1352895684_bannerabusivisito.jpg,1352895684_bannerabusivisito.jpg,1352895684_bannerabusivisito.jpg,1352895044_100x140_Benessere_Confartigianato.jpg,1352894809_Pieghevole_Abusivi.pdf,1352895044_100x140_Benessere_Confartigianato.jpg,1352894809_Pieghevole_Abusivi.pdf,1352895044_100x140_Benessere_Confartigianato.jpg,1352894809_Pieghevole_Abusivi.pdf 

Al via la campagna anti abusivismo nel settore benessere lanciata da Confartigianato Imprese Macerata e Cna Macerata. “Un abusivo gioca con la tua pelle e con i tuoi capelli: non mettere a rischio la tua salute, affidati a professionisti dell’acconciatura e dell’estetica”: e’ questo lo slogan che sarà presente su manifesti che dal 16 novembre p.v. saranno affissi in tutta la provincia di Macerata e sui pieghevoli che verranno poi distribuiti ad imprese e cittadini nell’ambito della campagna di sensibilizzazione promossa da Confartigianato e Cna contro il dilagare del fenomeno.

Una campagna, quella lanciata da Confartigianato e Cna, attraverso la quale le due associazioni intendono sensibilizzare i cittadini rispetto a questo fenomeno, tutelare le imprese in regola dei settori interessati, e rinnovare la richiesta di impegno alle Istituzioni, alle Autorità e a tutta l’opinione pubblica, affinché si continui sempre con più forza la lotta nel contrasto dell’abusivismo.

Secondo le due Associazioni, l’abusivismo nel settore benessere va infatti combattuto, oltre che per motivazioni legate alla tutela della professionalità di chi esercita l’attività nel rispetto delle regole, anche in favore della tutela della salute dei clienti.

Per questi ed altri motivi, Confartigianato e CNA hanno deciso, dopo l’importante forum “Chi può metterci le mani? Iniziativa contro l’abusivismo e a favore della professionalità di estetiste e acconciatori”, che ha riacceso i riflettori sul tema, di mettere in campo per un mese, una campagna mensile anti – abusivismo dal titolo: “Un abusivo gioca con la tua pelle e con i tuoi capelli: non mettere a rischio la tua salute, affidati a professionisti dell’acconciatura e dell’estetica”.

L’iniziativa è stata presentata tramite una conferenza stampa svoltasi lo scorso 19 novembre presso la Camera di Commercio di Macerata.

Nell’ambito della campagna, sono stati istituiti anche due indirizzi mail, oltre a fax, per raccogliere le segnalazioni di operatori abusivi, che saranno poi inoltrate dalle Associazioni agli enti competenti: Confartigianato – e-mail abusivismo@macerata.confartigianato.it – fax 0733.366223; Cna – e-mail stopabusivi@mc.cna.it – fax 0733/279527   

Confartigianato e Cna chiederanno incontri con le autorità preposte al contrasto del fenomeno, per illustrare l’impegno che si sono date le due associazioni nell’ottica di un rapporto di massima collaborazione.

In allegato materiale informativo sulla campagna.

 

Per ulteriori informazioni:

 

Eleonora D’Angelantonio

Responsabile Area Benessere

Confartigianato Imprese Macerata

0733.366308

e.dangelantonio@macerata.confartigianato.it

 

1352895684_bannerabusivisito.jpg,1352895684_bannerabusivisito.jpg,1352895684_bannerabusivisito.jpg,1352895044_100x140_Benessere_Confartigianato.jpg,1352894809_Pieghevole_Abusivi.pdf,1352895044_100x140_Benessere_Confartigianato.jpg,1352894809_Pieghevole_Abusivi.pdf,1352895044_100x140_Benessere_Confartigianato.jpg,1352894809_Pieghevole_Abusivi.pdf

 

Shares