Categorie: Eventi, Formazione, Giovani Imprenditori, HOME PAGE, news,

25 settembre 2012 - La news ha avuto 27 visite
Riparte il Progetto Domani, nuovo incontro giovedì 27 Settembre presso il Comune di Mogliano

Riparte il Progetto Domani, nuovo incontro giovedì 27 Settembre presso il Comune di Mogliano

1348647254_ProgettoDomani.jpg,1348647254_ProgettoDomani.jpg,1348647254_ProgettoDomani.jpg,1348647254_ProgettoDomani.jpg,1348647254_ProgettoDomani.jpg 

L’aumento della disoccupazione, soprattutto tra i giovani sotto i 30 anni, la necessità di cercare “talenti”, il bisogno di uscire da situazioni spesso difficili dal punto di vista sociale ed occupazionale causate dalla precarietà o dal “posto fisso”, divenuto ormai un lontano ricordo, inducono la Confartigianato a proseguire con impegno sempre maggiore il PROGETTO DOMANI, percorso formativo rivolto a giovani aspiranti imprenditori, con la possibilità di tutoraggio ed accompagnamento per sostenere la possibile creazione d’impresa.

 

“Anche alla luce della recente pubblicazione di un bando da parte dell’Amministrazione Provinciale di Macerata –  afferma in proposito il responsabile del PROGETTO DOMANI Pacifico Berrè – che prevede aiuti a fondo perduto per nuove attività di impresa, e delle nuove normative fiscali a favore delle imprese giovani, giovedì 27 Settembre 2012, alle ore 18,00, si terrà un nuovo incontro formativo del PROGETTO DOMANI nella Sala del consiglio del Comune di Mogliano. All’incontro, reso possibile dalla sensibilità e disponibilità dimostrata dal Sindaco di Mogliano, Dott. Flavio Zura, potrà partecipare chiunque: giovani, studenti, disoccupati, cassintegrati, dipendenti, figli di imprenditori, senza nessun costo nè impegno futuro”.

 

Durante l’incontro verranno illustrati tutti i possibili aiuti economici, i contributi a fondo perduto e il regime fiscale agevolato per le nuove imprese, oltre alle spiegazioni riguardanti la fase di nascita dell’idea imprenditoriale, su come si fa uno studio di mercato, come stimare le previsioni finanziarie, o come determinare il prezzo di prodotti e un servizi

“La situazione occupazionale dei giovani è quanto mai critica –  continua Berrè –  Il tasso di disoccupazione giovanile nelle Marche ha raggiunto la cifra record del 23,5%, con fortissima difficoltà di occupazione per i giovani under 30. Molti di loro poi sono del tutto inattivi, non offrendosi sul mercato del lavoro anche a causa di una profonda e diffusa sfiducia nei confronti del mondo del lavoro. Per contrastare questo trend è necessario creare occasioni di crescita per i giovani, innescando positivi meccanismi per valorizzarne pienamente le potenzialità: da qui nasce lo slogan di Progetto Domani, “Hai un’idea d’impresa? Rivolgiti a noi, ti aiutiamo a realizzarla!”. Possiamo comunque affermare con nostra grande soddisfazione – aggiunge Pacifico Berrè – che nel corso dei 6 anni di attività del percorso di avvio d’impresa abbiamo incontrato oltre 2.000 giovani in tutta la provincia, molti dei quali hanno avviato con successo una nuova attività autonoma o d’impresa”. 

1348647254_ProgettoDomani.jpg,1348647254_ProgettoDomani.jpg,1348647254_ProgettoDomani.jpg,1348647254_ProgettoDomani.jpg,1348647254_ProgettoDomani.jpg

 

Shares