Categorie: HOME PAGE, news,

11 settembre 2012 - La news ha avuto 21 visite
Premio "Alternanza Scuola-Lavoro": il termine per le iscrizioni scade il 20 settembre

Premio "Alternanza Scuola-Lavoro": il termine per le iscrizioni scade il 20 settembre

 

La Camera di Commercio di Macerata ha emanato i bandi della nuova edizione del Premio “Alternanza Scuola-Lavoro”, sezione “Scuole” e sezione “Unità Formative”.
Il premio è rivolto alle imprese, agli studi professionali, agli enti pubblici e agli istituti scolastici che nell’a.s. 2011/2012 hanno aderito al progetto dell’Alternanza. L’iscrizione deve essere redatta conformemente ai modelli qui riportati, e presentata alla Camera di Commercio di Macerata secondo le modalità indicate dai rispettivi Bandi, a partire dal 1° agosto 2012, ed entro le ore 12 di giovedì 20 settembre 2012.


Unità Formative:
Bando Modello Domanda di Iscrizione

Scuole:
Bando Modello Domanda di Iscrizione

Il Premio “Alternanza scuola-lavoro” è stato istituito dalla Camera di Commercio di Macerata nell’ambito dell’omonimo progetto promosso a livello provinciale in collaborazione con Associazioni di categoria, Ordini professionali, Scuole, Provincia e Ufficio Scolastico Regionale Marche, al fine di promuovere, diffondere e valorizzare le eccellenze provinciali di Alternanza.


Vai alla pagina dell’Alternanza Scuola Lavoro

La prima sezione del Premio si rivolge ad imprese, liberi professionisti ed enti pubblici che nell’a.s. 2011/2012 hanno aderito al progetto, ospitando tirocinanti delle scuole superiori, offrendo loro disponibilità, esperienza e professionalità, ma soprattutto inserendo tra le proprie strategie imprenditoriali l’investimento in formazione, orientamento dei giovani e collaborazione con il sistema scolastico.
La seconda sezione, intitolata al Prof. Mauro Tombolini, intende invece valorizzare i risultati conseguiti dalle scuole che meglio hanno favorito l’arricchimento personale e professionale degli studenti attraverso l’attivazione dei percorsi di Alternanza tra formazione in aula ed esperienza in contesto lavorativo, nonché il sistematico collegamento della scuola con il contesto socio-economico locale.


 

 

Shares