Categorie: HOME PAGE, news,

11 settembre 2012 - La news ha avuto 26 visite
Canone speciale RAI: in seguito ai solleciti di pagamento inviati dalla RAI alle imprese Confartigianato scrive all'Autorità Garante per la Protezione dei dati Personali.

Canone speciale RAI: in seguito ai solleciti di pagamento inviati dalla RAI alle imprese Confartigianato scrive all’Autorità Garante per la Protezione dei dati Personali.

1348046448_Canone.jpg,1347380532_Confartigianato___lettera_Garante.pdf,1348046448_Canone.jpg,1347380532_Confartigianato___lettera_Garante.pdf <p>A seguito delle numerose segnalazioni pervenute dal territorio in merito al fatto che moltissime imprese continuano a ricevere da parte della RAI lettere e bollettini per il pagamento del Canone Speciale, Confartigianato ha inviato all’Autorit&agrave; Garante per la Protezione dei dati Personali una segnalazione (cfr lettera allegata) chiedendo un intervento di richiamo.</p> <p>&nbsp;</p> <p>Come sapete, in data in data 4 luglio 2012 avevamo gi&agrave; segnalato all’Autorit&agrave; Garante della Concorrenza e del Mercato tale comportamento invasivo e intimidatorio attuato da RAI nei confronti delle aziende, evidenziando il fatto che nelle comunicazioni fossero presenti contenuti da configurarsi come messaggi pubblicitari con estremi di ingannevolezza.</p> <p>&nbsp;</p> <p>Prossimamente vi informeremo con ulteriori comunicazioni in ordine all’evoluzione della questione.</p>

1348046448_Canone.jpg,1347380532_Confartigianato___lettera_Garante.pdf,1348046448_Canone.jpg,1347380532_Confartigianato___lettera_Garante.pdf

 

Shares