Categorie: Artigianato Artistico, news,

5 settembre 2012 - La news ha avuto 59 visite
Attribuita la qualifica di Maestro Artigiano a 9 imprenditori artigiani di Confartigianato Imprese Macerata

Attribuita la qualifica di Maestro Artigiano a 9 imprenditori artigiani di Confartigianato Imprese Macerata

 

Sono 9 gli imprenditori artigiani di Confartigianato Imprese Macerata ai quali è stata conferita dalla Regione Marche la qualifica di Maestro Artigiano.

 

Le attestazioni sono state attribuite a testimonianza della capacità, ingegnosità, perizia e competenza con le quali vengono mantenute vive l’arte, la tradizione e la storia del nostro territorio.

 

La qualifica di Maestro Artigiano rappresenta inoltre un’interessante occasione occupazionale, anche per le giovani generazioni. L’individuazione dei Maestri Artigiani è, infatti, il primo passo per la realizzazione del progetto della “Bottega Scuola”, cioè il laboratorio guidato dal Maestro Artigiano, luogo di formazione per i giovani che possono trovare nell’artigianato di qualità una concreta prospettiva professionale.

 

Molti i mestieri in cui sono impegnati i Maestri Artigiani che hanno ricevuto il riconoscimento regionale. Dalla lavorazione del ferro battuto a quella dei metalli e pietre preziose, dalla realizzazione di calzature su misura agli abiti da sposa, dall’intaglio e restauro di mobili ai fonditori e scultori, dalla tessitura a mano alla rilegatura manuale dei libri, dalla produzione di ceramiche artistiche alla sartoria di costumi teatrali, dalla realizzazione di cesti al ricamo.

 

Un ambito, quello dell’artigianato artistico, a favore del quale Confartigianato Imprese Macerata sta lavorando attraverso progetti ed iniziative per favorire la conoscenza e l’interesse da parte delle giovani generazioni. Nella Provincia di Macerata esiste infatti un patrimonio di cultura ed antiche tradizioni dal valore inestimabile, a volte poco conosciuto agli abitanti stessi, conservato e tramandato dalle mani sapienti dei nostri artigiani.

 

Conoscere ed apprezzare il mondo variegato dell’artigianato artistico, soprattutto attraverso le sue “eccellenze”, significa scoprire, valorizzare e addirittura identificare il relativo territorio di riferimento, connubio non solo di cultura, ambiente, paesaggi e monumenti ma anche e soprattutto di storia, di tradizioni e di genti. L’artigianato è da sempre infatti il protagonista dell’identità di un  territorio.

 

La cerimonia di consegna degli attestati di qualifica avrà luogo ad ottobre, a San Severino Marche, nell’ambito della manifestazione “Settimana Europea delle piccole e medie imprese 2012”, iniziativa dedicata all’artigianato artistico, tipico e tradizionale e alle iniziative che la Regione Marche promuove per valorizzare e tutelare il settore.

 

Questi i nomi degli artigiani di Confartigianato Imprese Macerata che hanno ottenuto la qualifica di Maestro Artigiano: Candria Tommaso, Mogliano; Cicconi Mario, Tolentino; Ginesi Patrizia, Macerata; Lattanzi Lorenzo, Pollenza; Mengoni Elvia, Corridonia; Panichi Lia, Porto Potenza Picena; Tomassini Paola, Macerata; Varagona Maria Giovanna, Macerata; Verdenelli Giuseppe, Macerata.

 

 

UFFICIO STAMPA CONFARTIGIANATO IMPRESE MACERATA

 

 

 

 

Shares