Categorie: CAAF, confartigianato persone, HOME PAGE, news, patronato INAPA,

14 marzo 2012 - La news ha avuto 71 visite
Contributo UNA TANTUM agli ISCRITTI all'UNIVERSITA' in STATO di CRISI OCCUPAZIONALE

Contributo UNA TANTUM agli ISCRITTI all’UNIVERSITA’ in STATO di CRISI OCCUPAZIONALE

 

Si informa che è stato pubblicato il bando per la concessione di un contributo una tantum di euro 500 agli iscritti all’università, lavoratori o figli di lavoratori che si trovano da almeno tre mesi (ossia almeno dal 05/12/2011) in stato di disoccupazione, mobilità, cassa integrazione ordinaria, straordinaria e in deroga.

 

REQUISITI

Possono presentare la domanda studenti, residenti nelle Marche, iscritti all’Università/AFAM a.a. 2011/2012, figli di lavoratori o studenti universitari lavoratori che si trovano da almeno tre mesi in crisi occupazionale: lo stato di disoccupazione e la mobilità vanno autocertificati ai sensi del D.P.R. 445/200 artt. 46, 47 e 76, mentre la cassa integrazione ordinaria, straordinaria, in deroga vanno comprovate da una dichiarazione del datore di lavoro in data successiva al 27/02/2012; la sospensione EBAM può essere comprovata o da una dichiarazione dell’EBAM o del datore di lavoro con data successiva al 27/02/2012.

Per accedere al contributo il valore ISEE del nucleo familiare deve essere inferiore ad euro 30.000,00.

Gli studenti figli di lavoratori devono risultare fiscalmente a carico.

 

MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE

 

La domanda deve essere compilata telematicamente dall’interessato all’indirizzo http://dodibox.istruzione.marche.it/universitari/ solo a partire dal 12/03/2012 e poi inviata tramite raccomandata A/R entro il 20/04/2012 (fa fede il timbro postale) all’indirizzo:

 

REGIONE MARCHE

P.F. ISTRUZIONE, FORMAZIONE INTEGRATA, DIRITTO ALLO STUDIO E CONTROLLI DI PRIMO LIVELLO

VIA TIZIANO, 44

60125 ANCONA.

 

Per informazioni:

c.ciccioli@macerata.confartigianato.it

0733.366262

 

Shares