Categorie: ANAP pensionati, CAAF, HOME PAGE, news, patronato INAPA,

25 gennaio 2012 - La news ha avuto 42 visite
Confartigianato Persone - AUMENTO DELLA RETRIBUZIONE PER LAVORO DOMESTICO

Confartigianato Persone – AUMENTO DELLA RETRIBUZIONE PER LAVORO DOMESTICO

 

Il 17 gennaio si è riunita, presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, la Commissione prevista dall’articolo 43 del contratto collettivo nazionale per i domestici al fine di determinare i nuovi minimi retributivi in vigore dal 1° gennaio 2012.

 

La Commissione ha deciso che, con decorrenza 1° gennaio 2012, la retribuzione mensile di un lavoratore convivente di livello CS (badante) passa a 920,11 euro. Mentre la retribuzione oraria di un non convivente di livello B passa a 5,42 euro.


In attesa, pertanto, che l’Inps, sulla base dell’inflazione, aggiorni gli importi dei contributi orari relativi al 2012″. salgono le retribuzioni minime di colf, badanti e babysitter, grazie all’ aggiornamento annuale legato al costo della vita.

 

In allegato l’accordo siglato con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

 

Verbale Accordo

 

 

 

 

Per informazioni:

 

s.bracaccini@macerata.confartigianato.it

 

0733.366222

 

f.coluccini@macerata.confartigianato.it

 

0733.366270

 

 

Shares