Categorie: Ambiente, news,

9 gennaio 2012 - La news ha avuto 43 visite
Polveri sottili: i provvedimenti per ridurre la loro concentrazione nell'aria. In vigore dal 2 gennaio 2012

Polveri sottili: i provvedimenti per ridurre la loro concentrazione nell’aria. In vigore dal 2 gennaio 2012

 

Dal 2 gennaio 2012 entrerà in vigore l’ordinanza del sindaco n. 238/2011 contenente le misure adottate dal Comune di Macerata per abbattere la presenza delle polveri sottili nell’aria.

 

Le disposizioni riguardano tre settori:

 

TRAFFICO, INDUSTRIA E COMMERCIO e IMPIANTI  DI  RISCALDAMENTO

 

Per il traffico, in particolare, sarà ripristinata l’Ecozona e dovranno essere rispettate le seguenti direttive:

da Lunedì a Venerdì (solo feriali) 8,30 – 12,30   14,30 – 18,30

 

DIVIETO DI CIRCOLAZIONE  (valido nella zona nord – ovest della città denominata ECOZONA) ai

  • veicoli diesel pre-Euro, Euro 1 e 2 senza FAP (Filtro Anti Particolato) ad eccezione dei veicoli commerciali leggeri Euro 2 con MTT (Massa Totale a Terra) a pieno carico minore o uguale a 3,5 tonnellate;
  • ciclomotori e motoveicoli 2 tempi, pre-Euro;

 

 

ECOZONA

 

chi proviene  da Sforzacosta troverà il divieto di circolazione: 

 

·        in via Pirandello, all’intersezione con la rotatoria (ingresso quartiere Collevario);

·        in via Bartolini, all’incrocio con via Roma (ingresso quartiere Collevario basso);

·        in via Roma, all’intersezione con via Mattei (rotatoria Guardia Finanza) in direzione centro;

 

chi proviene  da Villa Potenza:

 

·        in via dei Velini, all’incrocio con Montanello (possibilità di circolare verso Montanello o Galleria delle Fonti in direzione Piediripa e via Roma)

·        in via Valenti, all’inizio del centro abitato;

 

chi proviene  da Pollenza (SP108):

 

·        nei pressi Caserma Vigili del fuoco

 

 

Per favorire una corretta informazione si allega il pieghevole contenente le disposizioni e l’ordinanza a firma del sindaco

 

Shares