Categorie: Benessere, HOME PAGE, news,

20 luglio 2011 - La news ha avuto 61 visite
DIVIETO MASSAGGI IN SPIAGGIA - Pubblicazione ordinanza Sottosegretario alla Salute

DIVIETO MASSAGGI IN SPIAGGIA – Pubblicazione ordinanza Sottosegretario alla Salute

1311158839_Ordinanza_11_maggio_20111MASSAGGI.pdf,1311158839_Ordinanza_11_maggio_20111MASSAGGI.pdf,1311158839_Ordinanza_11_maggio_20111MASSAGGI.pdf <p style="text-align: justify;"><span style="font-family: arial,helvetica,sans-serif; font-size: small;">Si informa che &egrave; stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 161 del 13/7 u.s. l’ordinanza&nbsp; del Sottosegretario alla Salute Francesca Martini contenente misure "per la tutela dell’incolumit&agrave; pubblica dal rischio derivante dall’esecuzione di massaggi lungo i litorali".</span></p> <p style="text-align: justify;"><span style="font-family: arial,helvetica,sans-serif; font-size: small;">&nbsp;</span></p> <p style="text-align: justify;"><span style="font-family: arial,helvetica,sans-serif; font-size: small;">L’ordinanza prevede il divieto di offrire a qualsiasi titolo prestazioni riconducibili a massaggi estetici o terapeutici da parte di soggetti ambulanti al fine di salvaguardare la salute dei cittadini dai rischi derivanti da prestazioni effettuate in luogo non autorizzato da soggetti che non sono in possesso di comprovata preparazione e competenza.</span></p> <p style="text-align: justify;"><span style="font-family: arial,helvetica,sans-serif; font-size: small;">&nbsp;</span></p> <p style="text-align: justify;"><span style="font-family: arial,helvetica,sans-serif; font-size: small;">Il dovere di dare applicazione e far rispettare l’ordinanza compete ai Sindaci dei comuni dei litorali italiani in collaborazione con i gestori degli stabilimenti balneari.</span></p> <p style="text-align: justify;"><span style="font-family: arial,helvetica,sans-serif; font-size: small;">&nbsp;</span></p> <p style="text-align: justify;"><span style="font-family: arial,helvetica,sans-serif; font-size: small;">Il Sottosegretario, nel commentare il provvedimento &ndash; oltre a ribadire come "i pericoli derivanti dai massaggi effettuati da ambulanti senza preparazione n&eacute; parametri igienico-sanitari al costo di pochi euro possano essere molto seri" e come siano "spesso sottovalutati dai cittadini" &ndash; ha posto l’accento sui danni a livello economico subiti dagli operatori del settore. L’On.le Martini a infatti dichiarato testualmente di ritenere "che questo fenomeno in espansione vada assolutamente bloccato e rappresenti uno scempio nei confronti di tutti i professionisti seri del nostro Paese che lavorano in sicurezza per i loro utenti e pagano le tasse".</span></p> <p style="text-align: justify;"><span style="font-family: arial,helvetica,sans-serif; font-size: small;">&nbsp;</span></p> <p style="text-align: justify;"><span style="font-family: arial,helvetica,sans-serif; font-size: small;">L’ordinanza, di cui si &egrave; allega il testo, &egrave; gi&agrave; in vigore ed avr&agrave; validit&agrave; fino alla chiusura ufficiale della stagione balneare.</span></p> <p style="text-align: justify;"><span style="font-family: arial,helvetica,sans-serif; font-size: small;">&nbsp;</span></p> <p style="text-align: justify;"><span style="font-family: arial,helvetica,sans-serif; font-size: small;">&nbsp;</span></p> <p style="text-align: justify;"><span style="font-family: arial,helvetica,sans-serif; font-size: small;">Per informazioni:</span></p> <p style="text-align: justify;"><span style="font-family: arial,helvetica,sans-serif; font-size: small;">e.dangelantonio@macerata.confartigianato.it</span></p> <p style="text-align: justify;"><span style="font-family: arial,helvetica,sans-serif; font-size: small;">0733.366308</span></p>

1311158839_Ordinanza_11_maggio_20111MASSAGGI.pdf,1311158839_Ordinanza_11_maggio_20111MASSAGGI.pdf,1311158839_Ordinanza_11_maggio_20111MASSAGGI.pdf

 

Shares