Categorie: ANAP pensionati, CAAF, confartigianato persone, HOME PAGE, news, patronato INAPA,

8 febbraio 2011 - La news ha avuto 88 visite
COLF E BADANTI NEL MIRINO DELLA GUARDIA DI FINANZA

COLF E BADANTI NEL MIRINO DELLA GUARDIA DI FINANZA

  

Tra gli obiettivi prioritari che la Guardia di Finanza di Macerata si è posta per il 2011, c’è anche la lotta al lavoro nero di colf e badanti. In tale settore verranno controllati i lavoratori che prestano servizio completamente in nero, quelli che pur in regola non presentano le dichiarazioni fiscali, ed i lavoratori clandestini. In caso di violazioni le sanzioni per i datori di lavoro sono elevatissime.

(Per ulteriori informazioni sull’argomento rivolgersi al nostro servizio Colf/Badanti – tel. 0733366222).

 

 

Shares