Categorie: Artigianato Artistico, news,

12 ottobre 2010 - La news ha avuto 25 visite
Richiesta rinvio della data di presentazione delle domande per le qualifiche professionali di restauratore e collaboratore restauratore di beni culturali.

Richiesta rinvio della data di presentazione delle domande per le qualifiche professionali di restauratore e collaboratore restauratore di beni culturali.

 

Si da comunicazione che Confartigianato Restauro e CNA Artistico Tradizionale hanno evidenziato, nell’ultima lettera inviata al Ministro Bondi, le problematiche derivanti dalla presentazione sul sito del Ministero Beni culturali delle domande per il conseguimento delle qualifiche professionali di restauratore di beni culturali e di collaboratore restauratore di beni culturali (art. 182 del Codice dei beni culturali e del paesaggio).Nella lettera si evidenziava come il sito non possieda più alcun certificato di sicurezza, e che lo stesso avverte che il proseguo di qualsiasi attività di registrazione non può esser definito sicuro.
Nella lettera si informa il Ministro che di tale mancanza di sicurezza ci è stata data conferma dagli stessi uffici del Ministero; inoltre segnaliamo che i numerosi picchi di traffico sul sito ministeriale rallentano e bloccano l’attività di registrazione ed inserimento dei dati, necessaria al conseguimento delle qualifiche.
CNA Artistico e Tradizionale e Confartigianato Restauro, hanno quindi congiuntamente avanzato la richiesta, in via d’urgenza, del necessario slittamento del termine ad oggi fissato al 30 novembre p.v. per la presentazione delle domande.
La nuova lettera al Ministro è stata anche l’occasione per rinnovare la richiesta di apertura di un tavolo con le organizzazioni di categoria al fine di definire al meglio le procedure di partecipazione all’esame e le modalità di svolgimento dello stesso.

Per informazioni:
e.dangelantonio@macerata.confartigianato.it
0733.366308
                          

 

Shares