Categorie: HOME PAGE, Moda, news,

7 aprile 2010 - La news ha avuto 33 visite
Progetto oreficeria: incoming operatori Usa 19-21 aprile

Progetto oreficeria: incoming operatori Usa 19-21 aprile

1270649390_AllegatoPROGRAMMA_ORAFI_19_21_Aprile_2010.doc,1270649390_AllegatoPROGRAMMA_ORAFI_19_21_Aprile_2010.doc,1270649390_AllegatoPROGRAMMA_ORAFI_19_21_Aprile_2010.doc 

Dal 19 al 21 aprile 2010, 22 imprese di oreficeria di Confartigianato Imprese Macerata parteciperanno ad una missione di operatori esteri provenienti dagli USA in visita nella Regione Marche presentando nel corso dell’evento pezzi unici costituiti da pietre preziose montate su oro e platino, monili esclusivi di valore intrinseco e stilistico.

Con questo evento continua il percorso del Gruppo Orafi di Confartigianato Imprese Macerata verso l’internazionalizzazione – dice Stefano Iommi, Presidente provinciale del Gruppo Orafi di Macerata – Gli USA rimangono infatti il primo mercato di sbocco per la gioielleria italiana, ed è quindi importante che i nostri produttori stringano partnership con grossisti e dettaglianti per favorire la penetrazione e distribuzione del proprio prodotto negli Stati Uniti. Questa è quindi un’occasione che può essere un veicolo fondamentale per sostenere il nostro settore, presentando il valore della gioielleria made in Italy con la sua creatività ed unicità. In tempi di mercato globalizzato puntare sull’originalità del "pezzo unico" creato con gli strumenti della creatività e dell’immaginazione è sicuramente una carta vincente. Altrettanto importante – conclude Iommi – è poi la certezza della provenienza dei monili: il Gruppo Orafi si sta infatti organizzando con la nuova etichettatura 100% Made in Italy in base all’art. 16 della legge 166/2009.

 

 

Per informazioni:

p.capponi@macerata.confartigianato.it

0733.366285

1270649390_AllegatoPROGRAMMA_ORAFI_19_21_Aprile_2010.doc,1270649390_AllegatoPROGRAMMA_ORAFI_19_21_Aprile_2010.doc,1270649390_AllegatoPROGRAMMA_ORAFI_19_21_Aprile_2010.doc

 

Shares