Categorie: news,

13 ottobre 2009 - La news ha avuto 30 visite
Contenzioso con S.C.F. (Società Consortile Fonografici), Ulteriori aggiornamenti

Contenzioso con S.C.F. (Società Consortile Fonografici), Ulteriori aggiornamenti

1255426283_ScfAllegato2.doc,1255426270_ScfAllegato1.doc,1255426283_ScfAllegato2.doc,1255426270_ScfAllegato1.doc <p align="justify"><font size="2">Facciamo seguito alle precedenti comunicazioni per fornire ulteriori elementi e indicazioni comportamentali in ordine alle richieste avanzate da RECUS Italia s.r.l. su mandato di SCF Societ&agrave; Consortile Fonografici.</font></p><p align="justify"><font size="2">A tal fine abbiamo predisposto le note fac-simile allegate che devono essere inoltrate dalle imprese soltanto ed unicamente qualora abbiano gi&agrave; inviato a S.C.F. e Recus le note precedentemente fornite delle nostre comunicazioni precedenti.</font></p><p align="justify"><font size="2">Prendiamo l’occasione per precisare che la valutazione finale di opportunit&agrave; se resistere alle richieste di S.C.F. e Recus, seguendo le indicazioni della scrivente, ovvero pagare quanto richiesto, spetta alle imprese interessate, che devono essere consapevoli di affrontare anche l’eventuale rischio di ricevere un decreto ingiuntivo rispetto al quale dovranno necessariamente fare opposizione, con buoni margini di successo, visto che l’oggetto dell’ingiunzione sarebbe un diritto sub iudice. Ovviamente, riteniamo di essere nel giusto e contiamo su un esito positivo dei nostri ricorsi in Antitrust e presso il Tribunale di Milano; tuttavia, come &egrave; ovvio, nessuno &egrave; in grado di poter effettuare una previsione dell’esito finale di un giudizio.</font></p><p>&nbsp;</p><p>&nbsp;</p><p>&nbsp;</p>

1255426283_ScfAllegato2.doc,1255426270_ScfAllegato1.doc,1255426283_ScfAllegato2.doc,1255426270_ScfAllegato1.doc

 

Shares