Categorie: Autoriparazione, news,

27 maggio 2009 - La news ha avuto 74 visite
INCENTIVI GPL E METANO, LO SVILUPPO ECONOMICO RIORDINA I PROVVEDIMENTI

INCENTIVI GPL E METANO, LO SVILUPPO ECONOMICO RIORDINA I PROVVEDIMENTI

1243498924_Autoriparazione.jpg,1243498924_Autoriparazione.jpg,1243498924_Autoriparazione.jpg <p align="justify"><font size="2">Il Ministero dello Sviluppo Economico fa chiarezza sugli incentivi statali per la trasformazione a Gpl o a metano degli autoveicoli appartenenti alle categorie antinquinamento comprese tra euro 0 e euro 3 e oltre, dopo le modifiche apportate dal decreto legge 5/2009 e dalla relativa legge di conversione che hanno rideterminato l&rsquo;entit&agrave; dell&rsquo;incentivo e le modalit&agrave; operative di accesso alla misura.<br />Il risultato a cui sono giunti i tecnici ministeriali, &egrave; contenuto in una tabella che riassume in senso cronologico l&rsquo;entit&agrave; dei contributi suddividendoli nei periodi di vigenza dei singoli provvedimenti legislativi. <br />Il criterio utilizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico per fissare il trattamento che spetta a ogni cittadino che ha fatto richiesta del contributo &egrave; determinato dalla data di prenotazione dell&rsquo;incentivo che risulta presso il sistema informatico messo a disposizione dal Consorzio Ecogas. <br />Per le prenotazione effettuate fino al 6 febbraio 2009 il contributo &egrave; pari a 350 euro per la trasformazione a Gpl e 500 euro per la trasformazione a metano. Beneficiano della misura gli autoveicoli appartenenti a tutte le categorie (da euro 0 a euro 5). Dal 7 febbraio al 11 aprile 2009 il contributo sale a 500 euro per la trasformazione a Gpl e a 650 euro per la trasformazione a metano. Nessuna modifica per quanto riguarda le tipologie di veicoli beneficiari della misura. A partire dal 12 aprile 2009 cambia l&rsquo;entit&agrave; dell&rsquo;incentivo a seconda della categoria di inquinamento dell&rsquo;autoveicolo. Per le trasformazioni a GPL delle autovetture pi&ugrave; inquinanti, quelle comprese tra euro 0 e euro 2 l&rsquo;incentivo &egrave; pari a 500 euro, mentre per quelle euro 3 e oltre, l&rsquo;importo erogabile scende a 350 euro. Identico scalino anche per le trasformazioni a metano: 650 euro (euro 0,1 e 2); 500 euro (euro 3 e oltre). </font></p><p align="justify">&nbsp;</p><p align="justify"><font size="2">Per informazioni:<br /></font><a href="mailto:f.meriggi@macerata.confartigianato.it"><font size="2">f.meriggi@macerata.confartigianato.it</font></a><font size="2">&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; <br />0733.366228</font></p>

1243498924_Autoriparazione.jpg,1243498924_Autoriparazione.jpg,1243498924_Autoriparazione.jpg

 

Shares