Categorie: HOME PAGE, Lavoro, news,

1 aprile 2009 - La news ha avuto 125 visite
LAVORO OCCASIONALE, L’INAIL ACCOGLIE I CORRETTIVI DI CONFARTIGIANA

LAVORO OCCASIONALE, L’INAIL ACCOGLIE I CORRETTIVI DI CONFARTIGIANA

 <p align="justify"><font size="2">Il Ministero del Lavoro e la Direzione generale dell&rsquo;Inail hanno accolto le proposte indicate da Confartigianato Imprese per migliorare l&rsquo;istituto del &ldquo;lavoro occasionale&rdquo;, introdotto in Italia dal decreto legislativo 276/2003.<br />Le istruzioni operative inizialmente diffuse dall&rsquo;Inail prevedevano che il premio assicurativo dovuto all&rsquo;Istituto sarebbe stato calcolato sui compensi effettivamente percepiti dal collaboratore, tenendo conto, per&ograve;, del minimale e del massimale di rendita. E&rsquo; su questo punto che Confartigianato ha avuto ragione, ottenendo il parere positivo di Inail e Ministero del Lavoro affinch&eacute; &ldquo;la base imponibile delle collaborazioni occasionali&rdquo; venga calcolata sui &ldquo;compensi effettivamente percepiti nel rispetto del minimale e del massimale di rendita rapportata ai giorni di effettiva durata del rapporto di lavoro&rdquo;.</font></p><p align="justify"><font size="2"></font></p><p align="justify">&nbsp;</p><p align="justify"><br /><font size="2">Per informazioni:<br /></font><a href="mailto:c.marincioni@macerata.confartigianato.it"><font size="2">c.marincioni@macerata.confartigianato.it</font></a><br /><font size="2">0733.366412</font></p>

 

Shares