Categorie: Edilizia, news,

7 gennaio 2009 - La news ha avuto 108 visite
EDILI:dal 1° gennaio obbligo del corso di formazione di 16 h per i neo assunti

EDILI:dal 1° gennaio obbligo del corso di formazione di 16 h per i neo assunti

1231354081_edilizia.jpg,1231354081_edilizia.jpg,1231354081_edilizia.jpg 

Come previsto dai nuovi C.C.N.L.del settore edile ha preso il via dal 1° gennaio 2009 un servizio sperimentale di sostegno e accompagnamento allo sviluppo professionale per tutti gli operai neo-assunti che non hanno mai lavorato nell’edilizia (se stranieri vale solo l’esperienza di lavoro in Italia). In sostanza tutti nuovi assunti saranno formati e addestrati attraverso un corso di formazione obbligatorio di 16 ore,completamente gratuito per l’impresa.

La nuova procedura prevede che:

1.le imprese dovranno comunicare alla Cassa Edile Cedam l’assunzione di ogni operaio che accede per la prima volta al settore edile almeno tre giorni prima rispetto al giorno dell’effettivo ingresso in cantiere;

2.la cassa Edile Cedam invierà la comunicazione alla scuola edile Edilart Marche

3.Cassa Edile Cedam ed Edilart invieranno a ciascun lavoratore una comunicazione personale con l’invito a frequentare il corso di formazione di 16 ore con data e ora di svolgimento;

4.il lavoratore dovrà frequentare il corso di 16 ore attinente l’addestramento professionale in edilizia e la formazione alla sicurezza;

5.le imprese riceveranno dalla Cassa Edile Cedam il rimborso del costo del lavoro sostenuto per consentire la partecipazione del lavoratore al corso di formazione

Ulteriori approfondimenti sono presenti nel sito www.16ore.it

 

Per informazioni:

p.berre@macerata.confartigianato.it
0733.366801

1231354081_edilizia.jpg,1231354081_edilizia.jpg,1231354081_edilizia.jpg

 

Shares