Categorie: news, Qualità e marcature CE,

3 dicembre 2008 - La news ha avuto 139 visite
Marcatura CE finestre e porte esterne: prorogata l’obbligatorietà al 1° febbraio 2010

Marcatura CE finestre e porte esterne: prorogata l’obbligatorietà al 1° febbraio 2010

Nel mese di Novembre a Bruxelles il Comitato permanente delle Costruzioni ha adottato la Risoluzione che prolunga di un anno, rispetto alla scadenza fissata del 1° febbraio 2009, la fase di coesistenza della marcatura CE di finestre e porte pedonali esterne.
L’obbligo di marcare CE i prodotti contemplati nella norma europea armonizzata EN 14351-1:2006 (finestre e porte pedonali esterne) scatta quindi dal 1° febbraio 2010.
La proroga è stata decisa poiché la norma europea è in fase di revisione, e la sua pubblicazione avverrà non prima della metà del 2009.
Confartigianato, tramite i propri rappresentanti, è tra le associazioni che hanno richiesto fortemente questa proroga, visto che nella revisione della norma sono previsti degli adempimenti meno “onerosi” alle piccole e medie imprese, in particolare le artigiane.

Per informazioni:
e-mail:m.accoramboni@macerata.confartigianato.it
Tel.0733366283

 

Shares