Categorie: ANAP pensionati, news,

3 dicembre 2008 - La news ha avuto 95 visite
GIORNATA SOCIALE ANAP- Recanati - 8 Dicembre 2008

GIORNATA SOCIALE ANAP- Recanati – 8 Dicembre 2008

 

Anche quest’anno si svolgerà la consueta giornata che l’Anap dedica alla Giornata Sociale. La città di Recanati è la sede scelta per questa occasione,che vedrà presenti il Dott- Fabio Corvatta, Sindaco del Comune  Recanati, il Comm. Folco Bellabarba, Presidente Provinciale Confartigianato, il Cav. Lino Concettoni,Presidente Provinciale ANAP, il sig. Enzo Ciccarelli,Presidente Nazionale ANAP, il sig. Costantino Piersanti –Presidente Regionale ANAP, ed il Sig. Fabio Volponi, della Segreteria Nazionale ANAP Roma.

 

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

  • Ore 10.00     SANTA MESSA Chiesa San Domenico – Piazza Leopardi (Canti Liturgici a cura della SCHOLA CANTORUM VIRGO LAURETANA- Recanati)
  • Ore 11.15    Aula Magna Comune Recanati  
  • SALUTI 

Dott- Fabio Corvatta   – Sindaco Comune  Recanati
Comm. Folco Bellabarba – Presidente Provinciale Confartigianato
Cav. Lino Concettoni – Presidente Provinciale ANAP
Sig. Enzo Ciccarelli – Presidente Nazionale ANAP
Sig. Costantino Piersanti –Presidente Regionale ANAP
Sig. Fabio Volponi – Segreteria Nazionale ANAP Roma 

  • Ore 13.00    PRANZO SOCIALE Hotel Ristorante Regina

ANAP ha deciso poi di premiare in questa occasione gli artigiani anziani che abbiano dato continuità all’azienda trasferendo conoscenza “dell’arte” ed “i valori associativi” all’interno della propria famiglia o che abbiano progettato e/o brevettato un’opera d’ingegno. I requisiti per questo riconoscimento morale sono:

 

1. Aver svolto attività di artigiano per almeno 30 anni come  titolare o collaboratore.
2. Iscrizione alla Confartigianato Imprese  Macerata, prima, ed all’Anap poi.
3. Aver effettuato il passaggio generazionale all’interno della propria famiglia o aver progettato e/o brevettato un’opera d’ingegno.

Il riconoscimento consisterà in una spilla d’oro per il pensionato anziano avente diritto ed un attestato per il giovane artigiano subentrato nella gestione dell’impresa familiare.

 

Shares