Categorie: news, patronato INAPA,

24 settembre 2008 - La news ha avuto 35 visite
IL DURC "INTERNO" SLITTA A FINE OTTOBRE

IL DURC "INTERNO" SLITTA A FINE OTTOBRE

 <p align="justify"><font size="2">Slitta di un mese la presentazione del modulo autocertificativo &ldquo;SC 37 Durc interno&rdquo;, il documento essenziale per le imprese che fruiscono – e che vogliono continuare a fruirne in futuro – dei benefici normativi e contributivi in materia di lavoro e di legislazione sociale.<br />Il termine, inizialmente fissato per il 18 maggio, &egrave; slittato successivamente al 30 settembre grazie all&rsquo;intervento di Confartigianato presso il Ministero del lavoro e della previdenza sociale e la Direzione Generale dell&rsquo;INPS. <br />La nuova proroga, che sposta l&rsquo;adempimento al 31 ottobre 2008 &egrave; dovuta all&rsquo;allungamento dei tempi per la definizione ministeriale delle semplificazioni sulle modalit&agrave; di invio del modello, che mirano ad unificare l’adempimento nei confronti di Inps e Inail. <br />Sul fronte del &ldquo;Durc interno&rdquo;, oltre alla proroga della data di scadenza, sono in arrivo anche alcune semplificazioni. Dalle anticipazioni, una delle modifiche potrebbe riguardare l&rsquo;autocertificazione che attesta che l&rsquo;impresa non ha commesso nessuna delle violazioni previste dal DM 24 ottobre 2007: in questo caso una comunicazione alla Direzione Provinciale del Lavoro competente per territorio potrebbe sostituire il Durc &ldquo;interno&rdquo;.</font></p><p align="justify">&nbsp;</p><p align="justify"><font size="2">Per informazioni:<br /></font><a href="mailto:t.bonfigli@macerata.confartigianato.it"><font size="2">t.bonfigli@macerata.confartigianato.it</font></a><br /><font size="2">Tel. 0733.366411</font></p>

 

Shares