Categorie: news,

16 settembre 2008 - La news ha avuto 81 visite
La manovra estiva è legge

La manovra estiva è legge

1220861997_governo.jpg,1220861997_governo.jpg 

Con 314 voti a favore e 230 contrari la manovra economica per il triennio 2009-2011 diventa legge dello Stato.

Il 5 agosto la ‘manovra d’estate’ ha incassato l’ultima fiducia della Camera ed è stata convertita in legge. Il disco verde per il decreto legge con cui il Governo ha anticipato la manovra triennale 2009-2011 è scattato con 314 voti a favore, 230 contrari e un astenuto.
L’approvazione del decreto rappresenta il primo tassello della novità procedurale introdotta dal Ministro dell’Economia Giulio Tremonti: una manovra economica triennale da 36,3 miliardi di euro lordi, di cui 30,9 milioni dovrebbero provenire da tagli alla spesa dal 2009 al 2011 e solo 5 da nuove entrate.
Il prossimo appuntamento di rilievo è previsto a breve con il voto definitivo sulla manovra Finanziaria per il 2009, che, a questo punto, non dovrebbe riservare sorprese: nel documento, infatti, troveranno spazio unicamente le tabelle, mentre dovrebbero essere assenti i contenuti politici.
Nel provvedimento sono presenti una raffica di provvedimenti che interessano direttamente il mondo dell’artigianato e delle piccole imprese che dimostrano come il Governo abbia assunto a linea guida della sua azione il principio ‘quello che va bene per le piccole imprese va bene per il Paese’, come promesso dal Ministro del Lavoro Maurizio Sacconi e ribadito dal Premier Silvio Berlusconi nell’Assemblea Nazionale di Confartigianato di giugno.
La manovra triennale pone fine anche al lungo braccio di ferro che negli ultimi anni ha visto Governo e autotrasportatori su fronti opposti; una partita che per il comparto vale oltre 116 milioni di euro e il raggiungimento di importanti obiettivi che permetteranno all’autotrasporto di rispondere con maggior forza alle sfide del mercato.
Molti degli obiettivi centrati dalla manovra rientrano tra quelli sollecitati da Confartigianato al Governo, comprese le misure a favore dell’autotrasporto ottenute grazie all’impegno della sigla confederale del settore.


Visiona le principali misure della manovra economica che riguardano l’artigianato e le piccole imprese all’interno della newsletter Speciale manovra economica 

 

1220861997_governo.jpg,1220861997_governo.jpg

 

Shares