Categorie: Credito, news,

8 settembre 2008 - La news ha avuto 43 visite
Imprese commerciali: in arrivo nuove opportunità di finanziamento

Imprese commerciali: in arrivo nuove opportunità di finanziamento

 

INTERVENTI IN C/INTERESSE ALLE IMPRESE COMMERCIALI (DGR 1078/06)

BENEFICIARI
Piccole Imprese, singole o associate, del commercio al dettaglio in sede fissa e su aree pubbliche, e della somministrazione al pubblico di alimenti, gli agenti ed i rappresentanti di commercio, le attività di commercio all’ingrosso.

SPESE AMMISSIBILI
Costruzione, acquisto, ristrutturazione e ampliamento dei locali adibiti o da adibire ad attivività commerciali e al deposito delle merci, arredi, attrezzature fisse, mobili, elettroniche ed informatiche (hardware e software) strettamente funzionali, acquisto o adeguamento degli automezzi esclusivamente per l’attività di commercio su aree pubbliche, acquisto attrezzature e strutture da adibire al commercio su aree pubbliche, acquisto ed installazione di sistemi di sicurezza, attivi o passivi, interni o esterni agli esercizi commerciali, abbattimento delle barriere architettoniche.

ENTITA’ DELL’AIUTO
L’abbattimento del c/interesse concesso è compreso tra un minimo del 2,5 eed un massimo del 4% sulla base delle risorse disponibili, e comunque non superiore al tasso praticato dalla Banca, calcolato per un periodo massimo di 60 mesi, ed in ogni caso la spesa dell’investimento su cui viene riconosciuto il conto interesse non può superare l’importo di € 100.000,00
La spesa ammissibile al fine dell’ottenimento dell’abbattimento del conto interesse, al netto di IVA, non può essere inferiore a € 10.000,00..
Sono ammissibili i progetti da realizzare (termine massimo 6 mesi dalla data di pubblicazione della graduatoria); sono ammesse le spese a partire dal 01/01/2007.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
Domanda su carta legale da inviare ad un CAT (Centro Assistenza Tecnica) autorizzato dalla Regione Marche entro il 30/09/2008.

PRIORITÀ
· Esercizi commerciali, gestiti in forma singola o associata, ubicati nei centri storici, aree pedonali o zone a traffico limitato, che siano attivi da più di 3 anni alla data di presentazione della domanda (nei casi di subentro viene considerata la data di inizio attività del cedente); (punti 5)
· Nuovi esercizi commerciali (che hanno iniziato l’attività da meno di tre anni dalla data di presentazione della domanda),  esercizi commerciali trasferiti delle zone periferiche nel centro storico (punti 4)
· Esercizi commerciali i cui titolari abbiano un’età compresa tra i 18 e i 35 anni; (punti 3)
· Interventi finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche; (punti 2)
· Per la sola attività di commercio su aree pubbliche del settore alimentare per l’acquisto dell’automezzo finalizzato all’adeguamento alle normative igienico-sanitarie; (punti 3)
· Esercizi commerciali ubicati al di fuori di centro storico, aree pedonali e zone atraffico limitato (che siano attivi da più di tre anni alla data di presentazione della domanda); (punti 2)
· Esercizi commerciali che nell’ultimo triennio non hanno percepito contributi pubblici (punti 5)

NOTE
A parità di punteggio le domande saranno valutate con le seguenti priorità:
· Maggiore anzianità di iscrizione al registro delle imprese;
· ordine cronologico di presentazione della domanda.

DOTAZIONE FINANZIARIA
La dotazione finanziaria è pari ad € 450.000,00.

Per le informazioni inerenti alla presentazione delle domande, rivolgersi agli uffici della Cooperativa di Garanzia Pierucci ai seguenti recapiti:

 

  • Sandro Simonetti tel. 0733.366230

          e-mail: s.simonetti@

          macerata.confartigianato.it

 

  • Brandino Silla tel. 0733.366234

          e-mail: b.silla@

          macerata.confartigianato.it

 

  • Tiziano Collina tel. 0733.366235

           e-mail: t.collina@

           macerata.confartigianato.it

 

  • Rossano Iommi tel. 0733.366233

           e-mail: r.iommi@

           macerata.confartigianato.it

 

  • Laura Pisani tel. 0733.366237

          e-mail: l.pisani@

          macerata.confartigianato.it

 

 

Shares