Categorie: Autoriparazione,

30 gennaio 2008 - La news ha avuto 38 visite
Nuove tariffe di carrozzeria per il 2008

Nuove tariffe di carrozzeria per il 2008

 

Con riferimento alle tariffe applicate da ciascuna azienda, liberamente fissate in relazione all’andamento di mercato, ecco a seguire gli incrementi dei costi  rilevati da Confartigianato nell’anno 2007.
 
Tariffe di manodopera
La variazione della media dell’indice generale dei costi di produzione del 2007 rispetto a quella del 2006 è stata pari a più 4,6 per cento. 
Per quanto riguarda il 2008, inoltre, il tasso di inflazione programmata è previsto intorno all’ 1,7 per cento.
 
Materiali di consumo
Dalle analisi eseguite al riguardo, è stato registrato un aumento del 3,2 per cento circa. In corso d’anno sarà opportuno valutare l’eventuale maggior aumento dei costi. 
Per quanto riguarda l’impiego di prodotti vernicianti a base acqua, il relativo Osservatorio ha rilevato un costo maggiorato di circa il 18% rispetto al ciclo convenzionale di verniciatura doppio strato, mentre per gli smalti metallizzati micalizzati l’aumento riscontrato è pari a circa 10% rispetto al metallizzato convenzionale.
Gli oneri relativi alle gestione spese smaltimento rifiuti risultano incrementati di circa il 3 per cento.   
 
Uso dime e strumenti diagnostici
I costi di noleggio e movimentazione dime sia di tipo tradizionale che mini-dime hanno subito un aumento pari al 2,1 per cento.
Per quanto riguarda le spese imputabili a strumenti elettronici di diagnosi, i costi sono rimasti pressoché invariati e si attestano attorno a 150 Euro.

 

 

 

Per informazioni:

Fabio Meriggi

Tel. 0733.366228

e-mail: f.meriggi@macerata.confartigianato.it

 

Shares