Categorie: Benessere,

9 gennaio 2008 - La news ha avuto 30 visite
Riconoscimento della qualifica di ACCONCIATORE ai BARBIERI

Riconoscimento della qualifica di ACCONCIATORE ai BARBIERI

 

Premesso

che la Legge 174/2005 "Disciplina dell’attività di acconciatore " stabilisce che i soggetti in possesso della qualifica di barbiere che intendano ottenere l’abilitazione di acconciatore, sono tenuti, in alternativa:

a) a richiedere, l’abilitazione di acconciatore in considerazione delle maturate esperienze professionali;

b) a frequentare un apposito corso di riqualificazione professionale;

c) a sostenere l’esame previsto dalla stessa norma;

si comunica

che la Regione Marche, accogliendo le nostre richieste, nella legge di attuazione n. 17 del 20 Novembre 2007 ( BURM del 29 Novembre 2007 ) ha stabilito che il requisito della maturata esperienza professionale è provato nel caso di svolgimento dell’attività per almeno tre anni.

Pertanto, per il relativo riconoscimento, gli interessati debbono inoltrare istanza alla CPA ( Commissione Provinciale per l’Artigianato ) entro e non oltre il 14 Marzo 2008.

 

Per ulteriori informazioni:

Fabio Meriggi

Tel.0733.366228

e-mail: f.meriggi@macerata.confartigianato.it

 

Shares