Categorie: news,

21 marzo 2007 - La news ha avuto 55 visite
Viale dedicato al Fondatore di Confartigianato Manlio Germozzi, originario di Corridonia

Viale dedicato al Fondatore di Confartigianato Manlio Germozzi, originario di Corridonia

 <strong>Confartigianato entra nella toponomastica della Capitale</strong><br /><br />Un viale del centro di Roma, non lontano dalla sede di Confartigianato, porter&agrave; il nome del Fondatore e Presidente di Confartigianato Manlio Germozzi.<br /><br />Il Comune di Roma ha infatti deciso che il toponimo &quot;Manlio Germozzi: Fondatore e Presidente della Confartigianato (1908 – 1997)&quot; venga annoverato nell’onomastica della Capitale.<br /><br />A tale fine ha designato un viale, sito all’interno dei Giardini di Via Carlo Felice, nel Rione XV – Esquilino, Municipio I.<br /><br />Oggi, 20 marzo, alle ore 12.30, il Sindaco di Roma Walter Veltroni e il Vice Sindaco Mariapia Garavaglia presenzieranno alla cerimonia di inaugurazione della targa toponomastica.<br /><br />Grande la soddisfazione espressa dal Presidente di Confartigianato Macerata Comm. Folco Bellabarba il quale si &egrave; detto &quot;profondamente onorato della decisione assunta dall’Amministrazione Capitolina, coincisa con le celebrazioni del 60&deg; anniversario di fondazione di Confartigianato. Siamo grati al Sindaco di Roma Walter Veltroni il quale ha reso merito al lavoro di milioni di piccoli imprenditori e di tanti protagonisti delle Associazioni che compongono la nostra Confederazione&quot;.<br /><br />&quot;E’ la prima volta – sottolinea Bellabarba – che una strada di Roma viene titolata al Fondatore di una Confederazione di imprese. Si tratta di un evento molto importante che testimonia l’amore e la vicinanza di Germozzi per la Citt&agrave; che lo ha ospitato nella sua attivit&agrave; associativa in favore dell’artigianato d’Italia.&quot;

 

Shares