Categorie: news,

15 gennaio 2007 - La news ha avuto 51 visite
CONVEGNO SU CANTIERE SCUOLA – RESTAURO “Palazzo Cecchi” LORO PICENO

CONVEGNO SU CANTIERE SCUOLA – RESTAURO “Palazzo Cecchi” LORO PICENO

 Al giorno d’oggi tutti sono consapevoli dell’incredibile valore del nostro patrimonio storico-architettonico diffuso, tuttavia tale attenzione non è sempre supportata da adeguate conoscenze tecniche e dei materiali da utilizzare nei vari interventi di recupero e di restauro.

Ed è proprio con queste finalità che è nato il progetto "Cantiere scuola-restauro", programma di iniziativa comunitaria Leader Plus-Regione Marche che ha visto protagonisti il Gal Sibilla (finanziatore del progetto), il Comune di Loro Piceno e la Confartigianato di Macerata. L’iniziativa in questione ha riguardato il recupero del piano seminterrato dello storico Palazzo Cecchi (XVI° sec.) ubicato nel centro storico di Loro Piceno : partita nel febbraio 2006, essa si è sviluppata con un parallelismo tra "lezioni scuola" e "lavori cantiere" in modo da poter svolgere sul campo le tematiche previste dal corso. Sono state ben 15 le imprese edili del nostro territorio che hanno partecipato a questo innovativo percorso "informativo": gli imprenditori intervenuti hanno così potuto apprendere una metodologia di intervento che, partendo dalle indagini storico-artistiche del manufatto e le sue trasformazioni nel tempo, dalle indagini sui materiali, dai saggi ed indagini sullo stato di conservazione delle strutture e dei materiali che le compongono, permetta poi di realizzare un corretto restauro che, come presupposto fondamentale, dovrà vedere conservate e valorizzate tutte le tracce delle varie fasi costruttive e di trasformazione dell’edificio nel tempo.

<< Le imprese che hanno partecipato a questa iniziativa – afferma Bruno Crescimbeni, Presidente Prov.le Gruppo Edili di Confartigianato Imprese Macerata – hanno visto sicuramente accresciute le loro capacità competitive: un valore aggiunto alle loro potenzialità che sicuramente tornerà utile in un futuro ormai prossimo, allorché l’inevitabile contrazione della domanda farà sì che il mercato opererà una selezione qualitativa delle imprese edili. E un rallentamento il nostro settore, che per anni ha dato un contributo decisivo alla tenuta dell’economia del Paese, lo sta da qualche tempo già registrando>>.

E proprio per presentare i risultati di questa iniziativa si terrà, domenica 28 gennaio 2007 alle ore 9,30 presso il Teatro Comunale di Loro Piceno, un convegno il cui programma prevedrà, dopo i saluti del Sindaco di Loro Piceno Daniele Piatti e del Presidente del Gruppo Edili di Confartigianato Macerata Bruno Crescimbeni, gli interventi di Luciano Ramadori, Presidente del Gal Sibilla, di Carla Monachesi, Assessore Provinciale alla Formazione Professionale, dell’arch. Ernesto Tambroni Armaroli, Docente e Direttore dei lavori, del geom. Angelo Quagliani della Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio delle Marche, di Giuseppe Miconi, impresa edile appaltatrice. Dopo un breve dibattito i lavori verranno conclusi dall’intervento dell’Assessore Regionale al lavori pubblici Gianluca Carrabs. Nel corso della manifestazione poi verranno consegnati gli "Attestati di frequenza" ai partecipanti alle attività informative.

 

Shares